Riparabilità danni

Discussion in 'rFactor 2 General discussion (Discussioni)' started by sequel, Nov 2, 2010.

  1. sequel

    sequel Registered

    Joined:
    Oct 5, 2010
    Messages:
    239
    Likes Received:
    1
    Vorrei fare una richiesta, non so quanto impegnativa.

    Al fine di avere una gestione danni + simulativa, sarebbe secondo me utile avere la possibilità di settare per una o + sessioni una gestione danni/reparabilità + simulativa. Mi spiego.

    Con rF1 se in qualifica mi schianto con l'auto mi basta premere esc, tornare ai box e ripartire come nulla fosse successo. Sarebbero invece utili avere + cose anche in combinazione tra loro:

    1) come gia faceva NR2003 (mi pare) e sicuramente iR fare in modo che se si preme ESC si resti fermi N minuti simulando il tempo necessario al truck di prenderci e portarci ai box
    2) in ogni caso una volta giunti non tutti i danni devono essere riparabili ed alcuni danni devono determinare la fine delle qualifiche, altri invece devono far perdere tempo.

    In gara il problema non c'è perchè l'ESC implica il ritiro ma sarebbe utile impostare queste modalità soprattutto nelle sessioni di qualifica e i + estremisti anche nelle sessioni di pratica dando una maggiore immersione simulativa e con un approccio + serio alla competizione.

    Fattibile?
     
  2. Max Angelo

    Max Angelo Registered

    Joined:
    Oct 5, 2010
    Messages:
    4,958
    Likes Received:
    10
    Ciao, in Nascar 2003 il "tow truck" funzionava soltanto in gara e a volte era utile per evitare il ritiro, anche se tra il tempo di traino, quello perso ai box per le riparazioni e la minore velocità della macchina riparata, il ritiro forse forse era il solo modo per evitare una sofferenza prolungata :)

    Cmq piacerebbe anche a me una modalità "super hardcore", che tenga presente dei numerosi fattori "ambientali" come quelli dei danni di cui parli.

    La richiesta la avevamo fatta già ai programmatori molto tempo fa, poco dopo il rilascio di netKar Pro.
    Però se è stata accolta e se in rF2 saranno implementate le features che proponi, onestamente non lo so.

    Di sicuro, se ISI decidesse di prendere in considerazione l'idea, questa verrebbe implementata solo come modalità "selezionabile", cioè non obbligando gli utenti "pick up" a perdere minuti in nome di un realismo che sarebbe di interesse solo per le leghe.

    Cmq, questo genere di implementazioni potrebbero benissimo essere programmate in un secondo tempo, pubblicate cioè nei rilasci successivi al primo ... staremo a vedere. Da parte mia vorrei davvero avere una modalità "super hardcore" per cui non perderò occasione per rammentare ad ISI questa possibilità :)
     
  3. Lucignolo

    Lucignolo Registered

    Joined:
    Nov 5, 2010
    Messages:
    33
    Likes Received:
    0
    L'idea di base non è male, però metterla in pratica, non dico per i programmatori ma per noi utenti finali è una perdita di tempo dato che già molti di noi lavorano
    e non hanno moltissimo tempo a disposizione per allenarsi, figuriamoci se in allenamneto (solitamente noi in rLeague ci alleniamo sempre sul server),
    ogni volta che picchio devo/dobbiamo perdere X minuti così per nulla.
    Comuqneu se ci sarà e sarà ON/OFF, tanto di guadagnato :)
     
  4. sequel

    sequel Registered

    Joined:
    Oct 5, 2010
    Messages:
    239
    Likes Received:
    1
    si appunto io la intedevo come modalità attivabile addirittura configurabile per ogni sessione, per esempio solo per la qualifica e gara e lasciare le sessioni di pratica come ora.
     
  5. sequel

    sequel Registered

    Joined:
    Oct 5, 2010
    Messages:
    239
    Likes Received:
    1
    anche in questo caso nn apro un nuovo 3d perchè si parla di danni/usura.

    Mi chiedevo se fosse possibile fare in modo che l'usura di un auto dopo una sessione si ripercuotesse sulla sessione successiva. Mi riferisco al motore, freni e in generale a tutte le componenti soggette ad usura e che ora in rF1 determinano l'esito di una gara.
    Sarebbe interessante a mio avviso poter avere quindi una gestione di un evento non + come sessioni distinte e fine a se stesse ma con un filo conduttore. In modo simile sarebbe bello anche poter ottenere dal report di gara i dati dell'usura di queste componenti in modo da poterle settare sul modello per l'evento successivo. Pensiamo all'organizzazione di un champ di F1 (tanto per dirne una) dove le regole reali attuali impongono un limite di motori e l'uso di questi per + di una gara.

    Ovviamente dato l'estremismo delle soluzioni anche in questo caso sarebbero da attivare per la succitata modalità super hardcore.
     
  6. Max Angelo

    Max Angelo Registered

    Joined:
    Oct 5, 2010
    Messages:
    4,958
    Likes Received:
    10
    Magari!
    ISI sta facendo un grosso sforzo nella direzione della dinamicità anche se, lavorando per gradi, sembra di capire che la priorità sia rivolta alle condizioni della pista (RealRoad) e alla grafica.

    ChisAce aveva richiesto qualcosa di simile, in un altro thread, e io sarei assolutanente favorevole all'implementazione di una modalità ultra simulativa in grado di mettere gli utenti evoluti di fronte a problemi di gestione complessi della vettura.

    Però non mi illudo troppo anche se, ogni volta che si presenterà l'occasione, non mi stancherò mai di spingere verso questa direzione.
    Cioè, immagino che questo genere di cose, se verranno mai, verranno solo quando il prodotto sarà completamente affinato nei suoi aspetti "basici", se mi spiego.
    Al solito, le buone intenzioni devono fare i conti con le risorse umane, che in ISI sono abbastanza limitate, cmq vedremo.
     
  7. Lucignolo

    Lucignolo Registered

    Joined:
    Nov 5, 2010
    Messages:
    33
    Likes Received:
    0
    Questa feature sarebbe fichissima, però facilmente aggirabile rompendo il motore
    o distruggendo l'auto contro un muretto di proposito
    prima della fine della sesisone :) ,
    se non vinene studiato qualcosa per evitare queste furbate ;)
     
  8. sequel

    sequel Registered

    Joined:
    Oct 5, 2010
    Messages:
    239
    Likes Received:
    1
    noi abbiamo una gestione economica ed i danni si pagano, non so fino a che punto gli converrebbe!
     
  9. Caterpillar

    Caterpillar Registered

    Joined:
    Oct 7, 2010
    Messages:
    48
    Likes Received:
    0
    Posto qui perchè si parla di "memoria" dei danni.

    Sarebbe bello poter programmare la gestione dinamica di interi campionati, mi riferisco a quelli online.

    Ad esempio, una volta programmato un calendario con date, circuiti, durata sessioni, risorse a disposizione dei team\piloti, punti classifica, zavorre, etc., fare in modo che meteo, danni e risorse si sviluppino secondo una cronologia reale e progrediscano di gara in gara fino alla fine del champ.

    Non so se mi sono capito ...

    Mi rendo conto molto ma molto bene delle difficoltà che possono avere gli ISI per fare una implementazione del genere, ma la mia, più che una richiesta, vuole essere una pulce nell'orecchio.
    Cmq, di base, qualcosa in questa direzione dovrebbe già esserci dal momento che, implementando il cambio pilota, setup, danni e strategia devono essere "memorizzati" e passati al piliota che sale sulla vettura.

    Un'altra cosa che mi aspetto, è che ci sia una documentazione esaustiva sul funzionamento dei vari parametri modificabili nel simulatore. Troppo spesso alcune nozioni si riescono a reperire solo sui forum in base all'esperienza dei modders. Tutto ciò allunga i tempi di realizzazione di un MOD a causa della necessità di eseguire molti test.
     
    Last edited by a moderator: Nov 16, 2010
  10. Max Angelo

    Max Angelo Registered

    Joined:
    Oct 5, 2010
    Messages:
    4,958
    Likes Received:
    10
    Si, una memoria "dinamica" credo anch'io che ci sarà, e immagino che sarà il server a dettare ai client i valori, salvo quelli tipo il setup condiviso tra piloti di una stessa macchina, che immagino dovranno fare come in rF, ovvero installare lo stesso setup.

    Se questa memoria andrà oltre la singola sessione, o il singolo weekend, è da vedere.
    A mio parere ci potrebbero essere vantaggi e svantaggi su una memoria dell'intera stagione online, quindi si tratta di capire se potrebbe valere la pena di implementare questa feature come opzione di scelta.

    Per quanto riguarda guide al modding pubblicate da ISI, Scott aveva scritto recentemente che avrebbe rilasciato qualcosa per i track makers.
    Per la fisica non so chi in ISI potrebbe occuparsene, e Gjon stesso nella recente intervista a SimHQ aveva detto che i nuovi parametri fisici avrebbero richiesto sperimentazione prima di poter essere usati al loro massimo potenziale.
    Mi aspetto però che all'interno della comunità personaggi del calibro di Bristow (l'ingegnere australiano con l'hobby del sim racing che già aveva curato tutti i thread di RSC sulla fisica di rF), facciano la stessa cosa per rF2.
    Concludo dicendo che Terence, il programmatore del motore fisico, è generalmente generoso e preciso nel rispondere a domande tecniche sul motore fisico, quindi una mail indirizzata ad ISI con domande razionali e intelligenti troverà una risposta. :)
     

Share This Page