Cheat

Discussion in 'rFactor 2 General discussion (Discussioni)' started by Rik, Oct 8, 2010.

  1. Rik

    Rik Registered

    Joined:
    Oct 5, 2010
    Messages:
    1,174
    Likes Received:
    9
    purtroppo esiste, spero che in rF2 venga implementato un sistema di controllo per evitare che si possa barare.

    Un sistema efficace che non dia alcuna possibilità di dubbio. In modo da evitare a questo o quel portale di scrivere programmi che si devono installare per controllare questo aspetto del racing on-line.

    Grazie
     
  2. Max Angelo

    Max Angelo Registered

    Joined:
    Oct 5, 2010
    Messages:
    4,958
    Likes Received:
    10
    Si, se nel 2005 un sistema efficiente come quello del monitoraggio ripetuto dei files (la causa del famigerato mismatch) poteva essere sufficiente, oggi purtroppo si stanno diffondendo (anche se il sim racing, per tante ragioni, ne è meno afflitto rispetto ad altri settori di giochi online) sistemi di cheat che interagiscono direttamente con il sistema di allocazione della memoria di Windows, rendendo molto difficile smascherarli e quasi impossibile debellarli completamente.

    Naturalmente ISI conosce bene il problema e furono individuate, già molti mesi fa, due strade percorribili per arginare l'uso di questi cheat.

    Senza entrare in dettagli per ovvie ragioni di sicurezza potrebbero essere implementati un sistema diciamo convenzionale o un sistema "creativo", frutto della fervida mente dei programmatori :)
    L'obiettivo è quello di implementare un sistema anticheat efficiente e che al tempo stesso costi meno risorse possibile ai nostri PC.

    Insomma, ISI è assolutamente sensibile all'argomento e farà il possibile per minimizzare i danni agli utenti (danno e beffa direi) causati dall'uso di questi sistemi da parte di persone senza sportività e di basso livello intellettuale.
     
  3. cvilla

    cvilla Registered

    Joined:
    Oct 7, 2010
    Messages:
    94
    Likes Received:
    1
    Buono a sapersi
     
  4. carruba74

    carruba74 Registered

    Joined:
    Oct 5, 2010
    Messages:
    13
    Likes Received:
    0
    evvaiii.... così per chi gestisce i portali ci sarà più tempo per concentrarsi su altri aspetti che non sulla verifica della correttezza dei propri piloti.

    restiamo in attesa, ma le premesse son buonissime.

    ciauzz
     
  5. Max Angelo

    Max Angelo Registered

    Joined:
    Oct 5, 2010
    Messages:
    4,958
    Likes Received:
    10
    Ragazzi, a rileggere il post che ho scritto in questo thread mi sembra di aver parlato come un politico in TV! :)

    In effetti, tutto quanto ho scritto è corretto, però ho detto che "potrebbero" e che "ISI farà il possibile" ... non ho promesso soluzioni definitive e miracolose. :)

    Preferisco precisarlo perchè capisco che, soprattutto per le leghe, la certezza di avere un sistema anticheat sarebbe manna dal cielo, però non dimentichiamo la difficoltà oggettiva del problema.

    Non voglio entrare in dettagli su come ISI aveva pensato di intervenire, ma entrambe le possibili soluzioni devono dimostrarsi funzionali, non devono ledere il buon funzionamento del server e quindi del multiplayer e non devono tacciare come cheater un pilota virtuale che riesce a spremere il massimo dalla sua vettura, prima di avere l'ok ed essere implementate.

    In altre parole, credo di poter promettere un impegno per debellare i cheat che intervengono sulle allocazioni di memoria del sistema operativo, ma non posso promettere che la cosa possa funzionare al punto da implementarla in rF2.

    La soluzione definita sarebbe compito di MicroSoft, ma dubito che zio Bill voglia ridisegnare il modo in cui lavora Windows per garantire la sicurezza dei giocatori, siano sim racers, pistoleri sparatutto ecc ecc.
     
  6. SirPissy

    SirPissy Registered

    Joined:
    Oct 16, 2010
    Messages:
    35
    Likes Received:
    0
    Bene...spero riescano a eliminare tutti i dubbi sui cheat, aspettiamo e speriamo.
     
  7. cvilla

    cvilla Registered

    Joined:
    Oct 7, 2010
    Messages:
    94
    Likes Received:
    1
    Mi pare di capire che qui sia presente una comunità che è felicissima di collaborare con gli ISi per mettere a punto un sistema efficace.
    Le si darà questa possibilità?
    Io sono sicuro di si...visto che, la prova è questo forum, il "contatto" con gli "utilizzatori finali" è considerato prezioso dagli ISI...
    Cosa di cui ringrazio come utente...
     
  8. Max Angelo

    Max Angelo Registered

    Joined:
    Oct 5, 2010
    Messages:
    4,958
    Likes Received:
    10
    In questo intervento

    http://isiforums.net/f/showthread.p...Factor-2-WIP-video?p=4496&viewfull=1#post4496

    oltre che ripetere quanto aveva già scritto giorni fa sul grande miglioramento del feeling di guida e della AI, conferma che nei piani ISI c'è la volontà di ridurre la possibilità di cheating (estirpare del tutto il cheating, per come lavora Windows, è facile da dire ma non da fare, quindi Scott ha usato il termine ridurre con una certa cognizione di causa e con onestà intellettuale).
    Evidentemente si parla di RAMCheat o di sistemi illegittimi al di la dell'edit dei file di testo, perchè l'anticheat sull'edit funziona già bene in rF.
    A proposito, Scott dice anche che rF2 vedrà ridotta la possibilità di mismatch, che è il prezzo da pagare per avere la certezza che nessuno entri in pista con vetture modificate nella fisica a causa di edit, ma che è una piaga per gli utenti onesti, che possono soffrire di mismatch indipendentemente dalla loro volontà di barare ... come nel caso di versioni diverse della pista o della stessa macchina.
     
  9. Johnny

    Johnny Registered

    Joined:
    Oct 6, 2010
    Messages:
    54
    Likes Received:
    0
    Ottimo.
     
  10. Alek

    Alek Registered

    Joined:
    Oct 6, 2010
    Messages:
    104
    Likes Received:
    5
    Ciao ragazzi, è da un po che su questo argomento importantissimo per i campionati on-line non si hanno novità; Max sai dirci qualcosa di nuovo in proposito?
     
  11. Max Angelo

    Max Angelo Registered

    Joined:
    Oct 5, 2010
    Messages:
    4,958
    Likes Received:
    10
    Non lo so, davvero: provare con le mie mani è l'ultima cosa che farei e non ho parlato dell'argomento da molto tempo con ISI.

    Di certo cittare sarà molo più rischioso, perchè la licenza online è nominativa e il cheater, se scoperto, rischierebbe una inibizione della licenza online ... diciamo un ban perenne, però non so dire se sono state prese misure contro i RAM Cheat e altre diavolerie simili.

    Non mi aspetto nemmeno dettagli da parte di ISI su un eventuale sistema anticheat, perchè la massima riservatezza è un elemento determinante in questa guerra.
     

Share This Page